TORINO L’infinita curiosità. Un viaggio nell’universo in compagnia di Tullio Rege

Dal 22 Settembre 2017 al 18 Marzo 2018 il palazzo dell’Accademia delle Scienze di Torino ospita “L’infinita curiosità. Un viaggio nell’universo in compagnia di Tullio Regge”. La mostra, promossa nell’ambito del Sistema Scienza Piemonte con il sostegno della Compagnia di San Paolo e curata da Vincenzo Barone e Piero Bianucci, propone un viaggio ideale nell’universo, dall’immensamente grande all’estremamente piccolo, alla scoperta delle meraviglie della fisica contemporanea. La mostra sarà aperta dal martedì alla domenica (lunedì chiuso) con i seguenti orari: 10-18. L’ingresso è gratuito. In occasione dell’evento sette chef piemontesi hanno creato altrettanti piatti dedicati che proporranno nei rispettivi ristoranti. Dal 6 al 20 ottobre Matteo Baronetto proporrà "Insalata piemontese" al Ristorante del Cambio di piazza Carignano.  Antonino Cannavacciuolo, nel suo bistrot di via Cosmo, dal 10 ottobre al 10 marzo 2018 inserirà Battuta di Fassona piemontese, maionese di nocciole, tartufo estivo e salsa al Parmigiano. In omaggio all'infinita curiosità Michelangelo Mammoliti ha creato "Open your mind" in carta al Ristotante La Madernassa di Guarene dal 20 ottobre al 5 novembre. Mariangela Susigan ha creato Primo impatto, un piatto che proporrà nel suo Gardenia a Caluso dal 7 al 22 novembre. Dal 21 novembre al 5 dicembre Alfredo Russo inserirà "Spazio-Tempo-Curvo" nel suo Dolce Stil Novo a Venaria. Davide Scabin al Combal.zero di Rivoli, dal 6 al 20 febbraio, farà incontrare scienza e alta cucina con "Cyber Egg". Infine dal 20 febbraio al 10 marzo alla Trattoria Zappatori Christian Milione proporrà il suo Limone. Diverse sfumature.

pubblicato il 23/10/2017

condividi

Associazione Le Soste
Via Duca degli Abruzzi n. 7/A
20871 Vimercate (MB)
Tel. 039 6080661 - Fax 039 6081526
P. IVA 02408840961
info@lesoste.it | privacy policy