Alain Ducasse apre un nuovo ristorante a Parigi

A Parigi  riapre a fine settembre la brasserie del palais Brongniart. Nelle cucine affidate ad Alain Ducasse - riprende vita la cucina fusion di Spoon. il ristorante parigino che ha aperto la strada alla cucina fusion.

Grandi novità in vista per il decano della cucina francese che presentando l’anteprima il documentario che racconta la sua vita che sarà proiettato nelle sale francesi nel mese di ottobre ha annunciato la prossima apertura di un nuovo ristorante. Lo chef francese che già può vantare nel mondo 20 ristoranti per un totale di  18 stelle Michelin (tre delle quali attribuite a Le Louis XV a Montecarlo) ha svelato il suo nuovo progetto di ristorazione che vedrà la luce alla fine del mese. Spoon2, questo è il nome della nuova insegna, richiama direttamente ad uno dei concetti basici della filosofia di cucina di Ducasse e riprende  idealmente il discorso iniziato nel 1998 con l’apertura sempre a Parigi in Rue de Marignan di Spoon Food & Wines che proponeva una cucina fusion con sapori e tecniche mutuate da tutto il mondo. Quella che Ducasse battezzò  « cuisines métissée » era in quegli anni una proposta profondamente innovativa che poi avrebbe fatto tendenza in tutta la cucina internazionale, una tendenza che oggi viene riprese e aggiornata alla contemporaneità con il nuovo ristorante. Spoon2 è una brasserie da 120 coperti e si trova all’interno del  Palais Brongniart (Place de la Bourse).  Il menu promette fantastici viaggi gastronomici, re-interpretazioni “libere e eccitanti” di tutto ciò che Ducasse, grande viaggiatore ed esploratore del gusto, ha scoperto nei suoi percorsi intorno alle cucine e ai cibi di tutto il mondo.


last updated at 08/09/2017

condividi

Associazione Le Soste
Via Duca degli Abruzzi n. 7/A
20871 Vimercate (MB)
Tel. 039 6080661 - Fax 039 6081526
P. IVA 02408840961
info@lesoste.it | privacy policy